Dieta orientaleggiante: fave con semi di sesamo e involtini con germogli di soia

Continuo sulla scia delle ricette dietetiche che, anche se tra le persone che conosco non hanno molto seguito perché sono appunto dietetiche e sono sempre dell’idea che una persona è destinata a contornarsi prevalentemente di persone abbastanza simili a lei (e questa frase vince la categoria delle “frasi che contengono più volte la parola persona“), sono convinta che ogni tanto qualcosa di meno calorico ci voglia, giusto per avere il cuore in pace quando il giorno dopo cederete alla vostra dipendenza da sushi e andrete a strafogarvi in qualche ristorante dove potrete mangiare tutto a volontà tranquillamente e con la coscienza apposto.

E poi mica è detto che dietetico è uguale a insapore. Per esempio basta buttare a caso un pò di salsa di soia su qualsiasi verdura per avere tutto il sapore che vi serve!

Oggi vi beccate addirittura due ricettine dietetiche al prezzo di una (tradotto: due ricettine dietetiche al prezzo di un solo blateramento da parte della sottoscritta, un affarone da non sottovalutare insomma!). Sottoscritta che, pur amando tutti i cibi indistintamente, di sicuro non annovera le verdure tra le sue preferite. Ce n’è però una in particolare che le piace molto… Perché ho iniziato a parlare in terza persona? Bo, non lo so nemmeno io. Tornando a noi e alla prima persona singolare, una verdura che mi piace un sacco c’è e, a parte il non essere proprio sicura che sia una verdura (la questione verdura-frutta-ortaggio-tubero mi rimane tuttora ignota), sono sicura che sono le fave. Crude o cotte, le adoro. Come ogni verdura la preferisco cotta, però anche cruda ha il suo perché, soprattutto con un pò di sale e un bel pezzo di pecorino di fianco.

La versione di oggi comunque è cotta. E ammetto che la ricetta di Perdipeso era nata con gli edamame che però, come sospettavo, non sono riuscita a trovare… Vabbè, diciamo che non ho cercato più di tanto perché nel frattempo mi era venuto in mente di usare le fave e quindi mi era già partita l’acquolina in bocca, quindi ho caricato in macchina 5 chili di fave e via.

La seconda ricetta è sempre in stile orientaleggiante (ah si, la prima aveva anche i semi di sesamo, per questo l’ho catalogata nella mia mente come orientaleggiante), perché sono degli involtini di carne con i germogli di soia e una punta di senape. Dato che io non salo la carne (non salo niente in realtà), vi consiglierei (nel caso fosse dei pazzi pro-insipido come me) di abbondare un pochino di più con la senape, sennò risultano davvero poco saporiti (per i vostri ospiti o meglio cavie; se siete davvero dei pro-insipido come me basterà quel pochino di senape per dare il saore).

Senza ulteriori indugi vi lascio ordunque le due ricette dietetiche!

FAVE CON SEMI DI SESAMO

Ingredienti (per 2): olio, 1 spicchio d’aglio, 400 g di fave (o 5 chili, se siete fave-addicded), 2 cucchiai di semi di sesamo, salsa di soia.

Lessate le fave finché non saranno abbastanza tenere (penso che vada un pò a gusti, dipende anche se le trovate fresche o surgelate, insomma, fate voi). In una padella scaldare un pò d’olio con lo spicchio d’aglio e poi aggiungere le fave. Far insaporire un paio di minuti, aggiungere i semi di sesamo e condire con un cucchiaio (più o meno) si salsa di soia.

E via con la seconda!

INVOLTINI DI CARNE AI GERMOGLI DI SOIA

Ingredienti (per 2): 400 g di fettine di vitello (o la carne che preferite), senape, germogli di soia, olio, mezzo bicchiere di vino bianco

Spalmare ogni fettina di vitello con un cucchiaino di senape (solo da un lato), metterci sopra un ciuffetto di germogli di soia, arrotolare e chiudere con un paio di stecchini. Far rosolare gli involtini in una padella con un pò d’olio, sfumare con il vino e lasciar cuocere altri 5 minuti. pronto!

Queste sono le mie 4 cavie che uso quotidianamente nei miei esperimenti di cucina. No, ve la metto per farvi vedere che sono tutti vivi. Più o meno.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s