Dieta-zone: Insalata di spinacini con prugne e olive nere

Altra rubrica, altra ricetta. Ormai ho deciso di assecondare tutte le manie che mi vengono in mente e mi sono accorta che mancava una rubrica per chi sta a dieta. Forse perché il cibo dietetico di solito mi fa abbastanza schifo. Ma poi mi accorgo che in realtà è solo perché sono assuefatta dal sapore lardelloso di tutto quello che mangio di solito, mentre ogni tanto è bello riscoprire sapori semplici.

Questa rubrica sarà in realtà una rubrica FAST, nel senso che non starò tanto a blaterare. Poi anche le ricette saranno semplici semplici, in pratica non ci sarebbe nemmeno da scrivere il procedimento perché il titolo dice già tutto.

Le ricette della dieta-zone le rielaboro prendendo come spunto il giornale Perdipeso, trovo sempre giusto citare le fonti anche se non copio parola per parola quello che trovo scritto.

Adesso che ci penso questa rubrica capita proprio a fagiuolo dato che l’estate è alle porte e la prova costume affligge molte di noi (a me no perché io al mare non ci vado, ci tengo alla mia carnagione da giapponesina bianca). Quindi bando alle ciancie, eccovi una bella insalatina, apprezzata anche da me che le insalate le odio e, cosa da non sottovalutare, finita anche da Mr Geom che odia frutta, verdura e olive! E’ abbastanza particolare, almeno per me che non sono solita fare questi accostamenti frutta-verdura e dolce-salato, ma devo dire che nel complesso mi ha proprio convinta! Una delle prime volta che mi è proprio piaciuto mangiare un’insalata!

INSALATA DI SPINACINI, PRUGNE E OLIVE NERE

Ingredienti (per 2 contorni o per una insalatona): un paio di belle manciate di spinacini, una prugna, una decina di olive nere denocciolate, uno spicchio di limone, olio, pepe

Lavare e asciugare gli spinacini e adagiarli in un bel piatto (che fa sempre scena). Lavare la prugna, tagliarla a pezzetti e metterla sopra agli spinacini. Aggiungere le olive tagliate a rondelle. Spruzzare con il succo di limone, olio e alla fine una bella passata di pepe.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s