PP: Semmelknödel e Silkomart o Silikomart

Un paio di giorni fa ho scoperto la Silikomart. Tralasciando il fatto che ho sempre pensato che fosse Silkomart, senza “i” in mezzo alla elle e alla kappa, e quindi voi direte “se hai sempre pensato che blablabla allora non è vero che l’hai scoperta un paio di giorni fa!” e infatti avete ragione. Quindi che cavolo dico? Non lo so, ma comunque si, la conoscevo, ma non me ne ha mai fregato niente del silicone, perché per me era della plastica che mi si poteva squagliare nel forno. Che poi lo so che non si può squagliare, ma è di quelle paure assurde che ho, insieme per esempio alla paura che mi possa esplodere la caffettiera. Ed è per questo che io il caffè lo preparo raramente, e quando lo preparo mi nascondo dietro il muro finché la caffettiera non fa il rumore gorgogliante. In quel momento, molto adagio, mi avvicino, spengo il fuoco e faccio un balzo il più lontano possibile. Cosa che, date le mie doti di grande prestanza fisica, significa che mi sposto si e no di 10 centimetri.

Ma cosa dicevo? Si, della Silikomart. Non so perché, ma un paio di giorni fa mi è rivenuta in mente (chissà che cavolo di giro ha fatto l’impulso nervoso per passare in quei 3 neuroni che ho, per andare a riprendere l’informazione “silikomart”, assopita lì ormai da anni e anni, sotto a cose che riesumo più spesso, del tipo: perché non compro il colorante in gel per colorare di arancione il muso di uno dei miei gatti?) e allora sono andata a vedere nel sito. Ecco, mi sono innamorata di TUTTO. Ho deciso che stamperò il catalogo (uno dei tanti) e lo userò come lista per i miei futuri regali di compleanno, Natale, Pasqua, Halloween, onomastico, e soprattutto i miei preferiti: i regali per i miei noncompleanni. Chiunque mi farà un regalo che non proviene da quel sito verrà messo in punizione in ginocchio sui ceci, con il gatto nero in bilico sopra la testa. O ancora peggio. Verrà legato a una sedia con le palpebre tenute aperte da stecchini, mentre sarà costretto a guardare per 24 ore di fila il mio video dei Knödel.

Lo so, è una punizione terribile, ma chi non mi regalerà qualcosa della Silikomart se la merita tutta!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s