Cucina per Svogliati: Zuppa zucca

Oggi inauguro una rubrica del blog: CUCINA PER SVOGLIATI.

In realtà a me piace cucinare, ma un sacco di volte mi prende quella voglia di non fare assolutamente nulla tutto il giorno. Fossi una di quelle che non ama mangiare, questo si tradurrebbe in un bel salto del pranzo o della cena, ma “purtroppo” sono tra quelli che apprezzano (e pure tanto) la buona cucina. Quindi di saltare i pasti non se ne parla. In questa rubrica quindi voglio appuntarmi tutte quelle ricette facili e soprattutto veloci, quelle dove si sporca il meno possibile (perché poi chi ha voglia di pulire tutto??), dove si lavora il meno possibile (della serie: le giornate in cui mi pesa pure stare in piedi e vorrei ributtarmi all’istante sul divano) e dove si passa quasi direttamente alla fase “buon appetito” della ricetta.

Quindi, inauguriamo questa rubrica con la ZUPPA ZUCCA, di cui ho molte varianti dato che è semplice da fare, questa è quella che ho fatto stasera.

Zuppa zucca

INGREDIENTI

zucca

patate

1 busta di funghi surgelati

speck tagliato a dadini

sale e pepe

olio e aglio

una spruzzata di vino

Allora, mettete l’olio a scaldare con l’aglio, aggiungete lo speck a dadini, fateli abrustolire e poi buttate i funghi surgelati.

Mentre iniziano a cuocersi tagliate a pezzi le patate e la zucca (la quantità non l’ho messa perché va a piacere). A questo punto i funghi avranno buttato fuori l’acqua e sarà pure evaporata, quindi buttate un pò di vino e fate evaporare. Mettete tutto in un piatto e tenete da parte. Nella stessa pentola (chi ha voglia di lavarne un’altra??) mettete le patate e la zucca e aggiungete l’acqua fino a coprire.

Portate a bollore, abbassate il fuoco e fate cuocere 20-30 minuti (patate e zucca devono diventare morbidi). A questo punto avete il tempo anche di guardare una serie tv, o di leggere un libro o di fare quello che vi pare. Alla fine frullate tutto e ributtate nella pentola i funghi con lo speck, sale e pepe e se proprio vi sentite in vena anche un pò di curry, che con la zucca per me ci sta sempre.

Insomma, zero lavoro, ottimo risultato! E io alla fine c’ho pure aggiunto una sottiletta!

 

Lo so che non sono l’unica ad avere queste giornate di zero-voglia, quindi spero che questa rubrica possa essere utile a qualcuno!

A presto!

Advertisements

One thought on “Cucina per Svogliati: Zuppa zucca

  1. Pingback: Zuppa di pollo e Non parlo di Brexit | Frau Fra

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s